Mentoplastica – Chirurgia estetica del mento2016-11-24T15:19:04+00:00

Intervento di chirurgia estetica mentoplastica a partire da € 2.400

MENTOPLASTICA – CHIRURGIA DEL MENTO

intervento di mentoplastica per l'armonia del mento

Un bel viso è come un mosaico composto da elementi preziosi. Insieme ad occhi, bocca, labbra, orecchie, c’è  il mento, anch’esso fondamentale per l’armonia del volto.

Contrastarne gli inestetismi come mento sporgente, arrotondato, doppiomento con un intervento di mentoplastica permette dunque di migliorare  l’estetica del volto senza controindicazioni (nessuna cicatrice visibile e recupero immediato).

Cos’è la mentoplastica?

La mentoplastica è l’intervento di chirurgia estetica al viso consigliato a chi desidera aumentare il volume del mento o diminuirne le dimensioni in modo da donare armonia al volto e migliorarne l’aspetto

Mentoplastica – Quando è consigliato l’intervento?

L’intervento di mentoplastica è la soluzione più efficace per chi desidera equilibrare i diversi piani del viso (fronte, naso e mento)  in modo da migliorare la propria estetica.

Nello specifico, la chirurgia estetica del mento è fortemente consigliata nei seguenti casi:

  • Mento sporgente (mentoplastica riduttiva);
  • Mento sfuggente (mentoplastica additiva);
  • Aumento dell’angolo della mandibola;
  • Riduzione dell’angolo della mandibola;

Preparazione all’intervento di Mentoplastica

Nel corso della visita preliminare il chirurgo estetico prescrive al paziente degli esami clinici, in modo da rilevare eventuali controindicazioni all’intervento di mentoplastica.

Una volta accertatosi del buono stato di salute del paziente, valuterà forma e proporzioni del mento al fine di stabilire l’intervento più adatto a soddisfarne le aspettative.

Si consiglia l’astensione dal fumo almeno 7 giorni prima dell’operazione chirurgica di mentoplastica. Da evitare anche l’assunzione di aspirina ed altri farmaci ad azione anti infiammatoria , poiché potrebbero aggravare possibili effetti collaterali (sanguinamento, ematomi) e allungare i tempi di recupero.

L’Intervento di Mentoplastica

A seconda dell’inestetismo da trattare, la durata dell’intervento può variare da 30 minuti a 2 ore, così come le modalità d’intervento in base all’inestetismo da trattare:

  • Mentoplastica additiva: è possibile aumentare la sporgenza del mento con l’inserimento di una protesi (l’intervento non lascia cicatrici) oppure attraverso delle infiltrazioni di acido ialuronico (la sostanza è riassorbibile pertanto il risultato ottenuto potrà essere modificato) in caso di correzioni di lieve entità.

Nel caso di mentoplastica additiva con protesi è sufficiente una piccola incisione            all’interno della bocca (le cicatrici non saranno visibili dall’esterno). Anestesia: prevede un’anestesia locale che nella maggior parte dei casi può essere associata ad una sedazione leggera.

  • Riduzione del mento: nel caso di riduzione del mento, invece, a seconda delle necessità, il chirurgo estetico ritoccherà la sporgenza dell’osso eseguendo un’incisione all’interno della bocca fra labbro e gengiva inferiore o vi applicherà una piccola protesi.
  • Aumento dell’angolo della mandibola: intervento sempre più richiesto dai rappresentanti del genere maschile. Nella maggior parte dei casi è sufficiente l’iniezione di un filler per aumentare l’angolo mandibolare ed ottenere lineamenti più marcati in grado di donare un aspetto maggiormente virile. In tutti gli altri casi è necessario l’impianto di speciali protesi che vengono impiantate attraverso un’incisione all’interno della bocca (le cicatrici dunque non saranno visibili esternamente).
  • Riduzione dell’angolo della mandibola: anche nel caso di riduzione dell’angolo mandibolare il chirurgo estetico esegue un’incisione all’interno della bocca, nei pressi del mento, lungo la zona sottostante della gengiva inferiore.

Post operatorio della Mentoplastica

A prescindere dal tipo di intervento scelto (mentoplastica con protesi, riduzione del mento o aumento /diminuzione dell’angolo della mandibola) dopo l’operazione verranno applicati dei punti di sutura e un bendaggio ad hoc che verrà rimosso dopo qualche giorno.

Tutti gli interventi di mentoplastica vengono eseguiti in day hospital. Dopo 3-4 giorni sarà possibile rimuovere le medicazioni, mentre il gonfiore del mento tenderà a sparire nell’arco di 14 giorni.

Dopo 7 giorni sarà possibile riprendere le attività giornaliere, per l’esposizione ai raggi solari, invece, bisognerà attendere almeno 3 settimane.

Risultati della Mentoplastica

Un mento più bello e in armonia con il viso, in grado di far risaltare i propri punti di forza (occhi, bocca, naso)  riequilibrandone i lineamenti.

RICHIEDI UN PREVENTIVO

original

Inviaci una foto del tuo inestetismo (formati immagine accettati gif,png,jpg,jpeg - peso max 3Mb)

Live chat
Facebook
WhatsApp
Viber
Tel
Siamo Online

X

Step 1

Salva questo numero nella rubrica del tuo telefono:
+393493038767
Viaggiare e Sorridere

Step 2

Apri WhatsApp, trova il contatto che hai aggiunto e inviaci un messaggio.
Modo veloce! Fai clic su questo link per aprire Web WhatsApp ora
.
WhatsApp
Facebook
WhatsApp
Sommes en ligne

X

Etape 1

Enregistrez ce numéro dans le carnet d'adresses de votre telephone:
+32 476 08 56 42
Viaggiare e Sorridere

Etape 2

Ouvrez WhatsApp, trouvez le contact que vous avez ajoute et envoyez-nous un message.
Façon rapide! Cliquez sur ce link pour ouvrir Web WhatsApp maintenant.
Sommes en ligne
Facebook
WhatsApp

X

Hapi 1

Ruani këtë numër në librin e adresave të telefonit tuaj:
+355 69 934 7059
Viaggiare e Sorridere

Hapi 2

Hapni WhatsApp, gjeni kontaktin që keni shtuar dhe na dërgoni një mesazh.
Mënyrë e shpejtë! Klikoni këtu link për të hapur WhatsApp në web
.
WhatsApp